Categories

Regions

Mattinata, denominata anche la “farfalla bianca” del Gargano a causa della sua forma e del colore dominante delle sue abitazioni

Alla Scoperta di mattinata

Mattinata, denominata anche la “farfalla bianca” del Gargano a causa della sua forma e del colore dominante delle sue abitazioni, è adagiato a 75 metri di altitudine e a poco più di un chilometro dal mare, proprio sui primi contrafforti dei versanti che si allargano nella bellissima piana olivetata che è bagnata dalla omonima baia.Mattinata (Matinata toponimo storico, Matenéte in dialetto locale) è un comune italiano di 6.285 abitanti della provincia di Foggia in Puglia. Situata sulla costa meridionale del promontorio del Gargano, si affaccia nel golfo di Manfredonia ed è una località balneare più volte insignita della Bandiera Blu dalla Foundation for Environmental Education e delle “vele” della Guida Blu di Legambiente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su linkedin
Condividi su email

Goditi fantastici itinerari nei dintorni di Mattinata con una grande squadra di guide esperte.

Associazione di viandanti per la tutela e la valorizzazione del patrimonio naturale, archeologico, storico, culturale ed enogastronomico di Mattinata.

eventi,notizie ed itinerari

Escursioni

Mini Crociera Norita

La Tua Mini Crociera Relax Venite a vivere il Gargano e la costa di Vieste da protagonisti, dalla tipicità dei suoi prodotti alla meravigliosa bellezza del

Continua
Spiagge e Baie

Baia Di mattinatella

Baia Di Mattinatella La Spiaggia Baia Mattinatella si trova presso il comune di Mattinata ed è facilmente raggiungibile percorrendo la Provinciale che collega Vieste a Mattinata.

Continua
Chiese e Monasteri

Monte Saraceno

Il Monte Saraceno Il Monte Saraceno (il Mons matinus di Orazio) è una montagna che si affaccia sul mar Adriatico ed è collocato nel territorio del

Continua
Gargano Selection

Baia delle Zagare

La Baia La baia delle Zagare, nota anche come baia dei Mergoli è un tratto di costa situato a Mattinata nel Gargano, in Puglia. Il nome

Continua

Scarica la guida di puglia promozione

Top Restaurant

il territorio...

Il territorio del Comune di Mattinata è ubicato nell’area sud-orientale del Promontorio e si estende su di una superficie di 72,81 chilometri quadrati. La natura collinare e montana è evidente con i ripidi versanti, spesso terrazzati, che dalle alture di Monte Sacro (872 m s.l.m.), di Monte Iacotenente e di Coppa Fusillo, discendono verso gli oltre venti chilometri di costa bagnata dal Mare Adriatico. Larticolata morfologia del territorio è caratterizzata dai numerosi “Valloni” che lo attraversano e dalle numerose aree rupestri sia interne (ripe) sia costiere (falesie). Alcuni di questi valloni sfociano direttamente nel mare, altri formano prima piane alluvionali costiere ammantate da rigogliosi uliveti.
Nelle aree interne sono evidenti i fenomeni carsici che hanno modellato il territorio con valli cieche, doline, campi a pietre, grave e grotte. Tale tormentata morfologia è dovuta soprattutto all’ ossatura geologica che è prevalentemente calcarea.
Le formazioni geologiche affioranti sono, infatti, di diversa natura (calcari oolitici, organogeni, con dolo mie, con selce,
bioclastici ecc.) che proprio qui si incontrano o sovrappongono dando origini a interessanti geositi di particolare interesse (Le Ripe rosse, i faraglioni di Baia delle Zagare, le falesie di Vignanotica, la faglia tettonica di Valle Carbonara, le grotte marine ecc.).
La costa è ciottolosa e dominata da alte e bianche falesie, sulla sommità delle quali verdeggiano le pinete di Pino d’Aleppo, o dal basso terrazzo delle piane alluvionali con l’Olivo che domina incontrastato. Le spiagge che qui sono state attrezzate sono da molti considerate fra le più belle della Puglia.

Grandi persone. Tour fantastici... La farfalla Bianca!

Tra storia e legenda...

Fino alla prima dell'Ottocento il nome del paese è stato Matinata: con tale toponimo il centro è ricordato nei documenti storici e nelle carte geografiche più antiche. Il nome Matinata deriva dalla tribù dauna dei Matinates ex Gargani che Plinio il Vecchio riporta nella Naturalis Historia (III 185). Nel Theatrum geographicum di Claudio Tolomeo è indicato il toponimo di derivazione greco Apeneste[4], con il significato di "nascente" o "sorgente" riferito plausibilmente all'alba. Apeneste sorse probabilmente in una contrada dell'odierna Mattinata detta Agnuli. La favorevole posizione sulla costa, il ritrovamento di diverse monete di origine greca e la presenza di notevoli reperti archeologici di origine dauna nel sito di Monte Saraceno a poca distanza dal probabile sito di Apeneste fanno supporre che la cittadina fosse un centro di commerci e scambi fra le popolazioni greche, navigatori e colonizzatori, e le locali popolazioni dauno-iapige che si erano insediate nel territorio presumibilmente all'inizio dell'età del ferro. Con la sconfitta di Pirro del 275 a.C.) l'Apulia fu colonizzata dai romani. È probabile che il villaggio di Apeneste abbia preso il nome di Matinum (derivante dalla dea del mattino o dell'aurora Mater Matuta), conservando peraltro nel nome latino lo stesso significato dell'originale nome greco. Resti di una villa romana, di epoca tardo latina e dai caratteristici muri in opus reticulatum e di resti di fabbricati semisommersi dal mare sono tuttora visibili in contrada Agnuli e nel litorale antistante. Intorno al 980 d.c. la città scompare dalle citazioni e dalle carte geografiche, probabilmente distrutta dalle incursioni saracene del periodo oppure a causa di un fortissimo terremoto ipotizzabile per il fatto che molte rovine di Matinum si trovano sommerse dal mare.

Nuove Attività Commerciali

Numeri ed indirizzi utili

Pronto Soccorso

Via Giuseppe Brodolini, 3, 71030 Mattinata FG Telefono:+39 0884 551372

Carabinieri

Via Chicco, 118, 71030 Mattinata FG Telefono: +39 0884 550105

Comune

Corso Matino 68, 71030 Mattinata (FG) Tel: Centralino +39 0884.552411
Fax: +39 0884.552426

Farmacie

da inserire link farmacie

Promozioni ed Offerte

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su google
Condividi su email
Condividi su skype
Condividi su telegram

Come Arrivarci...